La Vostra Risorsa Italiana

Articoli con tag “intervista

Seventeen- Tutte le foto

Annunci

MTV: Video Music Awards 2O11″

Ieri Taylor ha presentato su MTV gli ” Video Music Award”  Ecco di seguito le foto e i video dell’evento! Per chi ieri l’avesse perso STASERA  alle 22:00 ci sarà la replica. Enjoy!


Nuova divertente Intervista


Traduzione intervista Taylor – The 7pm Project

– È sempre così quando passi? Ragazze che gridano sempre?
Non necessariamente;.dipende dal posto in cui sei. Insomma non è normale ma è bello lo stesso. Intendo che non sarei qui ora senza il loro supporto.

– Ci sono dei livelli di crescita delle grida con la continua uscita dei diversi film (da twilight in poi)? Ci sono differenti tipi di urlatrici?
Si ci sono le urlatrici e poi quelle un po’ più calme e poi quelle innamorate che sono le più pazze.

– Qualche volta le fan ti danno troppo fastidio o sono troppo pazze?
Non proprio; non  troppo ma alcune volte ci sono situazioni incredibili, da pazzi. Una volta eravamo in brasile con 2000 fans che urlavano sotto l’hotel e abbiamo dovuto chiamare le guardie brasiliane per poter uscire dall’hotel; praticamente eravamo in una piccola stanza per una intervista e le guardie sono arrivate e ci hanno chiuso dentro, noi abbiamo chiesto cosa stava succedendo e la guardia ci ha detto:” non preoccupatevi e non stressatevi ma 2000 ragazze hanno superato la sicurezza, stanno venendo da voi e fra poco vi raggiungeranno”.

– Tu hai 20 anni?
Non ancora.

– Insomma un diciannovenne che ha già così tanta importanza….ma i tuoi familiari?
Li porto con me quando posso perché se no mi sento solo.

– E tua mamma e tuo papà?
Li porto con me; mi aiutano molto. Diciamo che ho due vite. Una dove vado sempre in giro e faccio quello che mi piace e un’altra dove torno a casa con la mia famiglia perché negli ultimi anni sono sempre stato via per i film e non ho mai avuto l’opportunità per guardare qualche posto.

– Dimmi che sei ricaricabile! La cosa che più ci interessa è che stai promuovendo Abduction qui in questa città.
Si mi piace molto questa città perché mi piacciono i suoi fans.

– E le fan femmine?
Anche loro devo dire che sono molto eccitanti.

– Stavo guardando il tuo fantastico corpo e mi chiedevo come passavi il tempo? In palestra…
Adesso ti mostriamo alcune foto tue a petto nudo.
Oh no!!!!! Comunque io il tempo lo passo ad alzare pesi anche se però non posso stare molto in palestra, quindi il punto importante è il cibo, tantissime proteine e robe del genere.

– Eri un bullo a scuola?
Non ero proprio un bullo…ero qualcosa di differente(fanno vedere la foto)

– Quanti anni avevi? 10?
Circa dodici ma penso che quel fisico provenisse dalle arti marziali. Mamma mia cosa facevo!

– Ma qualke volta ti senti ridicolo per quello che facevi e dicevi “non è vero”?
Tutte le volte. La mia famiglia mi diceva come fai a farlo e io rispondevo che ero come attratto da quelle danze esotiche.

– Ok. Sfortunatamente abbiamo finito il tempo quindi facciamo vedere un’ultima foto. Grazie Taylor.
Grazie a voi!

Traduzione Elisa C. (C) taylorlautneritalia.wordpress


Inizio promozione Abduction

Iniziano i viaggi per promuovere Abduction. Il 20 agosto è arrivato in Australia  a Melbourne. Ecco alcune foto dall’areporto fino all’intervista che ha tenuto con Carrie Bickmore, Charlie Pickering e Dave Hughes di fronte a 50 fortunati fan di Taylor tra il pubblico. Più tardi quella notte ha partecipato ad una proiezione speciale i ABDUCTION. Domani sera sarà invece a  Sydney e andrà sul all’ Entertainment Quarter per un’altra proiezione.


A breve il riassunto dell’intervista!


Nuova Intervista


FOTO per Entertainment


Intervista su Abduction

Intervista rilasciata per la ComiCon


Interviste dalla ComiCon

Per le persone che non sanno la storia di Breaking Dawn, spiega un attimo cosa succede e cosa ne pensi.
-Mi piace la storia soprattutto quella dell’ultimo libro e penso che aver diviso in due l’ultimo libro sia stata una cosa giusta; C’è la relazione tra Bella ed Edward, e Jacob alla fine deve per forza avere a che fare con Bella e quindi diventa un uomo; Poi ci sono i Cullen, il branco di lupi…quindi c’è molta roba e hanno fatto bene a separare il libro in due parti.

-Io sono del team Jacob-Bella….che cosa puoi dire del cuore infranto di Jacob per Bella?
-Che alla fine Jacob nel film capisce chi è veramente ed è per questo che diventa un uomo.

-Quali sono le scene più emozionanti degli altri due film?
-È terribile perché l’ultima scena del film che ho fatto ha molta emozione; A Jacob si spezza il cuore e perde tutto; è la più brutta scena che io abbia mai fatto in un film.

-Ti fa piacere camminare sul tappeto rosso?
-Si è piacevole perché passi e vedi tutti i tuoi fan e puoi stare con loro.

-Cosa hai appreso di più bello durante le riprese di tutta la serie di film?
L’amicizia! Siamo diventati molto amici e so che questa relazione durerà per molto tempo!

-Cosa ti mancherà di più di Kristen e Robert  dopo tutti questi anni?
-Mmhhh…vediamo…non so…perché fare il film è diverso dal promuoverlo quindi mi mancherà il fatto di fare il film ma comunque abbiamo da fare ancora molta strada per promuoverlo.

-Dimmi qualcosa per la parte finale del film; tipo il continuare ad aumentare la forza fisica…
-Jacob continua a crescere di massa muscolare quindi è assolutamente importante per me allenarmi e mantenere il mio aspetto…è molto lavoro da fare.

-Dimmi un po’ le ultime parti del film; nel senso, c’è una scena fra voi tre che è molto emozionante.
-Non mi aspettavo che la scena fosse così emozionante; 2-3 settimane di riprese e poi il lavoro diventa un po’ triste ma va bene lo stesso. Non so chi abbia versato per primo le lacrime ma va bene lo stesso.

-Mentre facevi la serie dei libri hai partecipato anche ad un altro film “Abduction”. Cosa mi puoi dire del ruolo che avevi in questo altro film?
-Sono molto eccitato perché il ruolo del personaggio di Abduction è molto diverso dal ruolo di Jacob. Il film è bello e fatto per tutti perché c’è un sacco di azione ma c’è anche romanticismo e mistero; non vedo l’ora che tutti lo guardino.

-Quindi Jacob è un altro personaggio, ma anche tu sei differente dal personaggio di Jacob. Cosa hai imparato di te stesso facendo questo ruolo per molti anni.
-Jacob ha molte qualità come la lealtà, la persistenza; ho preso alcune di queste qualità positive e le ho messe nella mia vita.

TRADUZIONE ELISA C. (taylorlautneritalia)


Jimmy Kimmel Live Intervista completa SUB ITA


Prima parte al Jimmy Kimmel Live; Sub Ita


Clip Abduction


Clip di ABDUCTION rilasciata al  Jimmy Kimmel Live ,l’intervista completa a breve con i sub.


Oggi al Jimmy Kimmel Live

Oggi 24 maggio Taylor sarà al JML per promuovere ABDUCTION.


Incarceron News

Dall’intervista MTV:

Taylor: “Ho letto il libro “Incarceron” . E’ un mondo tenebroso, è straordinario! Il personaggio è fantastico, la storia magnifica. Sarà fantastico veder questo libro prendere vita. Per adesso stanno lavorando al copione, è molto presto… c’è parecchio da aspettare.


Riassunto Intervista MTV su Abduction

QUI l’intervista.
Nathan durante il film si evolve. All’inizio è un comune ragazzo delle superiori, vive con i genitori, va alle feste, beve, è imbarazzato con le ragazze…
Alla fine di questo viaggio diventa una persona completamente diversa.

 

Penso che gli adolescenti possano identificarsi in lui perchè si sente diverso, fuori posto … in seguito capirà perchè.
Anche io alle superiori mi sentivo fuori posto…ma la mia storia non è complicata come la sua.
Emotivamente è stata una bella sfida, ho fatto un lungo lavoro con il regista John Singleton, Lily Collins e tutto il cast. Sono stato davvero fortunato ad aver lavorato con queste fantastiche persone.

and then he confessed his love for me over the phone.

Io e John (il regista), abbiamo visto un sacco di film sul tema di Abduction, come”Il Fuggitivo” con Harrison Ford, “Minority Report” con Tom Cruise.
John, come regista, è fantastico…lavora un sacco con gli attori, fà lui stesso ciò che chiede agli attori. Ci mette davvero l’anima nel suo lavoro.

finally new Tay material I can express my emotions with  
Ho dovuto allenarmi molto. Ho fatto anche Wrestling.
Quando avevo sei anni ho fatto un sacco di sport: Arti marziali, baseball,football,basket e per una anno anche wrestling. E’ un pò strano per un bambino ma l’ho fatto. Me ne ero del tutto scordato finchè non ho saputo che Nathan era un wrestler. Ho dovuto allenarmi un sacco. Quando ero giovane potevo fare tutto ma con il tempo mi sono un pò arruginito.


Ho dovuto anche usare una moto cross. Ho fatto un sacco di prove. Ero un pò spaventato all’inizio ma è andato tutto bene. Sono scivolato qualche volta ma niente di grave.
C’è una scena di Boxe nel film, ho dovuto Boxare per due mesi prima delle riprese. Mi sono allenato a casa, sul retro insieme a mio padre. Mi è venuto a trovare anche John. E’ stato divertente , non avevo mai Boxato prima d’ora. Devi mettere i moto tutti i muscoli e ti inzuppi. E’ molto faticoso … e disgustoso.

C’è una scena del trailer dove scivolo lungo una lastra di vetro. L’ho fatto sul serio. Volevo farla. Ero attaccato con dei fili ma l’ho fatta io. Alla fine della lastra, arrivato all’angolo, sbattevo ogni volta il fianco. Mi sono riempito di lividi.

Fonte immagine; fonte immagine. Riassunto e traduzione TaylorLautnerItalia (c)