La Vostra Risorsa Italiana

Riassunto Intervista MTV su Abduction

QUI l’intervista.
Nathan durante il film si evolve. All’inizio è un comune ragazzo delle superiori, vive con i genitori, va alle feste, beve, è imbarazzato con le ragazze…
Alla fine di questo viaggio diventa una persona completamente diversa.

 

Penso che gli adolescenti possano identificarsi in lui perchè si sente diverso, fuori posto … in seguito capirà perchè.
Anche io alle superiori mi sentivo fuori posto…ma la mia storia non è complicata come la sua.
Emotivamente è stata una bella sfida, ho fatto un lungo lavoro con il regista John Singleton, Lily Collins e tutto il cast. Sono stato davvero fortunato ad aver lavorato con queste fantastiche persone.

and then he confessed his love for me over the phone.

Io e John (il regista), abbiamo visto un sacco di film sul tema di Abduction, come”Il Fuggitivo” con Harrison Ford, “Minority Report” con Tom Cruise.
John, come regista, è fantastico…lavora un sacco con gli attori, fà lui stesso ciò che chiede agli attori. Ci mette davvero l’anima nel suo lavoro.

finally new Tay material I can express my emotions with  
Ho dovuto allenarmi molto. Ho fatto anche Wrestling.
Quando avevo sei anni ho fatto un sacco di sport: Arti marziali, baseball,football,basket e per una anno anche wrestling. E’ un pò strano per un bambino ma l’ho fatto. Me ne ero del tutto scordato finchè non ho saputo che Nathan era un wrestler. Ho dovuto allenarmi un sacco. Quando ero giovane potevo fare tutto ma con il tempo mi sono un pò arruginito.


Ho dovuto anche usare una moto cross. Ho fatto un sacco di prove. Ero un pò spaventato all’inizio ma è andato tutto bene. Sono scivolato qualche volta ma niente di grave.
C’è una scena di Boxe nel film, ho dovuto Boxare per due mesi prima delle riprese. Mi sono allenato a casa, sul retro insieme a mio padre. Mi è venuto a trovare anche John. E’ stato divertente , non avevo mai Boxato prima d’ora. Devi mettere i moto tutti i muscoli e ti inzuppi. E’ molto faticoso … e disgustoso.

C’è una scena del trailer dove scivolo lungo una lastra di vetro. L’ho fatto sul serio. Volevo farla. Ero attaccato con dei fili ma l’ho fatta io. Alla fine della lastra, arrivato all’angolo, sbattevo ogni volta il fianco. Mi sono riempito di lividi.

Fonte immagine; fonte immagine. Riassunto e traduzione TaylorLautnerItalia (c)

Annunci

Una Risposta

  1. klely lupakkiottina 95

    Oddiooooooooooooooo non vedo l’ora di vedere adbuction *________* si vede ke ha lavoratooooo tantooo x qst film quanto lo amoooooooooooooooo tayyyy *_* sei fantastikOooOOooOOo ❤ ❤

    21 aprile 2011 alle 12:12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...