La Vostra Risorsa Italiana

Traduzione intervista Taylor – The 7pm Project

– È sempre così quando passi? Ragazze che gridano sempre?
Non necessariamente;.dipende dal posto in cui sei. Insomma non è normale ma è bello lo stesso. Intendo che non sarei qui ora senza il loro supporto.

– Ci sono dei livelli di crescita delle grida con la continua uscita dei diversi film (da twilight in poi)? Ci sono differenti tipi di urlatrici?
Si ci sono le urlatrici e poi quelle un po’ più calme e poi quelle innamorate che sono le più pazze.

– Qualche volta le fan ti danno troppo fastidio o sono troppo pazze?
Non proprio; non  troppo ma alcune volte ci sono situazioni incredibili, da pazzi. Una volta eravamo in brasile con 2000 fans che urlavano sotto l’hotel e abbiamo dovuto chiamare le guardie brasiliane per poter uscire dall’hotel; praticamente eravamo in una piccola stanza per una intervista e le guardie sono arrivate e ci hanno chiuso dentro, noi abbiamo chiesto cosa stava succedendo e la guardia ci ha detto:” non preoccupatevi e non stressatevi ma 2000 ragazze hanno superato la sicurezza, stanno venendo da voi e fra poco vi raggiungeranno”.

– Tu hai 20 anni?
Non ancora.

– Insomma un diciannovenne che ha già così tanta importanza….ma i tuoi familiari?
Li porto con me quando posso perché se no mi sento solo.

– E tua mamma e tuo papà?
Li porto con me; mi aiutano molto. Diciamo che ho due vite. Una dove vado sempre in giro e faccio quello che mi piace e un’altra dove torno a casa con la mia famiglia perché negli ultimi anni sono sempre stato via per i film e non ho mai avuto l’opportunità per guardare qualche posto.

– Dimmi che sei ricaricabile! La cosa che più ci interessa è che stai promuovendo Abduction qui in questa città.
Si mi piace molto questa città perché mi piacciono i suoi fans.

– E le fan femmine?
Anche loro devo dire che sono molto eccitanti.

– Stavo guardando il tuo fantastico corpo e mi chiedevo come passavi il tempo? In palestra…
Adesso ti mostriamo alcune foto tue a petto nudo.
Oh no!!!!! Comunque io il tempo lo passo ad alzare pesi anche se però non posso stare molto in palestra, quindi il punto importante è il cibo, tantissime proteine e robe del genere.

– Eri un bullo a scuola?
Non ero proprio un bullo…ero qualcosa di differente(fanno vedere la foto)

– Quanti anni avevi? 10?
Circa dodici ma penso che quel fisico provenisse dalle arti marziali. Mamma mia cosa facevo!

– Ma qualke volta ti senti ridicolo per quello che facevi e dicevi “non è vero”?
Tutte le volte. La mia famiglia mi diceva come fai a farlo e io rispondevo che ero come attratto da quelle danze esotiche.

– Ok. Sfortunatamente abbiamo finito il tempo quindi facciamo vedere un’ultima foto. Grazie Taylor.
Grazie a voi!

Traduzione Elisa C. (C) taylorlautneritalia.wordpress

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...